Passa ai contenuti principali

LA VALLE DELLE VISIONI DI SAURO ALBISANI - 25 ottobre

LETTURA POETICA DA ‘LA VALLE DELLE VISIONI’ DI SAURO ALBISANI A FIRENZE
Il reading, con musiche, dalla raccolta di versi che ha vinto il Premio Giuria Viareggio 2012, edita da Passigli, è il 25 ottobre alla Fondazione il Fiore

Giovedì 25 ottobre 2012 alle ore 17 la Fondazione il Fiore presenta una lettura poetica tratta da "La valle delle visioni" di Sauro Albisani, interpretata dall'autore stesso con la partecipazione di Laura Bonanni (voce recitante), Giangiuseppe Alberti (chitarra), Teresa Domenici (canto).
Pubblicata a dieci anni di distanza dalla precedente raccolta, "La valle delle visioni" (Passigli editori) ha vinto il Premio Giuria Viareggio 2012. Finalista al Premio Lerici Pea, l'opera si è aggiudicata numerosi altri premi.
Altrettanto significativa l'attenzione della critica: recensioni e giudizi sono usciti su vari quotidiani (L'Avvenire, Repubblica, La Nazione, La Gazzetta di Parma) e sulle principali riviste di settore, tra cui "Poesia", "Pagine", "Il Portolano", "Caffè Michelangiolo".
Già giovanissimo discepolo di Carlo Betocchi, Albisani è rimasto profondamente legato al suo maestro da cui ha ereditato il bisogno di ascoltare e di dare spazio dentro la poesia a tutto ciò che è al di fuori del nostro io, come egli ribadisce anche nel volume più recente dedicato al poeta di "Realtà vince il sogno" in occasione del ventennale della morte: "Cieli di Betocchi" edito da Le Lettere.
Anche l'appuntamento di giovedì 25 si muove nella medesima direzione: la volontà di offrire una poesia, se non corale, certo plurale, laddove ogni presenza umana è posta in condizione di testimoniare se stessa senza essere mai costretta a sottostare all'onniscienza dell'io che scrive. Quest'ultimo anzi è relegato in margine, oggettivato nel cantuccio della terza persona che declina ogni scienza se non quella, amaramente ironica, ribadita nel risvolto di copertina: capire di non capire. "la vita, sempre la vita" scriveva Carver, già citato, a proposito della prima raccolta di Albisani, dal grande Luigi Baldacci.
Per indicazioni dettagliate su come raggiungere la splendida sede del Fiore, sulla collina di Bellosguardo, si consiglia di guardare il sito web www.fondazioneilfiore.it.
Per ulteriori informazioni, Fondazione Il Fiore. Tel: 055 224774

Commenti

Post popolari in questo blog

ART 3.0: AutoRiTratto di Massimo Cantini

Pontassieve. Cinque anni dopo ha dipinto il Palio di Torrita di Siena, e il Comune di Pontassieve ha acquistato due grandi dipinti, adesso posti nella Sala Consiliare del Comune stesso. È presente nel volume  Storia dell'arte italiana del '900  a cura di Giorgio Di Genova. Nel 2013 è stato insignito, dal Lions Club Valle della Sieve, del prestigioso riconoscimento Melvin Jones Fellow (Filippo Lotti,  50 pittori toscani per 50 cantanti toscani , 2010).                                                                                                            Leggi L'intervista

ART 3.0: AutoRiTratto di Luca Mattana Design

Ancora una volta è Francesco Andoli a farmi scoprire realtà artistiche di grande vitalità nascoste nel cuore di Napoli, è la volta di Luca, creatore di Mattana Design. Luca non vuole parlare di sé, ma della squadra che lavora a queste creazioni. Scrivono di lui da  Preziosa Magazine : “La sua gioielleria nelle vicinanze di Piazza Amedeo a Napoli ha l’aspetto serio del luogo del prezioso, ma a un secondo sguardo attira proprio l’informalità di materiali meno costosi (argento, ma tanto bronzo). Cosa è prezioso per Luca? Gli austeri diamanti                                     Leggi L'intervista

Appuntamenti con... un'ora sulla storia. Firenze dal Fascismo alla Liberazione- 7 aprile- Firenze

  In occasione del 70° anniversario della Resistenza e della Liberazione   ritorna il c iclo di incontri Appuntamenti con... un’ora sulla storia Firenze dal Fascismo alla Liberazione     A cura di Lucia Felici Professore di Storia Moderna dell’Università degli Studi di Firenze Primo appuntamento lunedì 7 aprile ore 18-19   Valeria Galimi Università della Tuscia Firenze fascista, Firenze in guerra   Gli incontri proseguiranno fino a giugno 2014 Sala conferenze (piano terra) della Biblioteca delle Oblate Ingresso libero    t el. 055 2616512 - fax. 055 2616519 Via dell’Oriuolo, 26   PROGRAMMA COMPLETO LINK INFO